Tutto ciò

Qualche giorno fa ho avuto la piacevole occasione di conferire con l'illustre Lord Vodafone.

Io e Lord Vodafone ci conosciamo da molto tempo, e siamo uniti da quel legame interpersonale a cui sovente il volgo si riferisce col termine di “Contratto Telefonico”.

Lord Vodafone è un vero signore: sofisticato e raffinato come solo un aristocratico d'alto lignaggio sa essere.
Ogni tanto Lord Vodafone reca visita per porgere i suoi omaggi con la sua usitata grazie e buona creanza. Di consueto questo avviene a Natale e sotto le altre feste comandate, ma non di rado Lord Vodafone è solito far delle sorprese ai suoi più cari conoscenti e palesarsi a loro senza preavviso.

Deve sentirsi tanto solo il povero Milord.

Tant'è che di solito inizia a parlare a ritmo frenetico ed è impensabile pensare di poterlo interrompere.
In quest'occasione Lord Vodafone mi domandò una cortesia. Mi chiese s'io fossi a conoscenza di
chi frequentasse altri nobili suoi pari e che intrattenesse con loro lo stesso tipo di rapporto che intercorre tra me e Sua Signoria.
Mi domandò altresì s'io avessi potuto rendergli noti tali nominativi, almeno in numero di tre, e mi assicurò che il disturbo sarebbe stato degnamente ricompensato.

La richiesta mi parve balzana, financo inopportuna. Qual che fosse il guiderdone non ero uso a divulgare ad alcuno informazioni private e riservate di chicchessia.
Lord Vodafone prese atto del mio diniego e non tornò più sull'argomento.

Fu solo dopo essermi congedato da lui che un quesito si palesò in un angolo recondito della mia mente. Un interrogativo che lentamente prese forma e che avrei desiderato porre a Lord Vodafone.


"Milord, tutto ciò è... legale?"



"Io lo renderò legale"

CanemVale 2012

Eccomi.

Avvinghiato a Lamù come l'edera più pervicace, mentre ai miei piedi Doroty boccheggia appesa alla mia canna.
Un'immagine che da sola vale 100 punti Nerd e 0.4 punti VML*.
Si io sono quello vestito da Sampei, uno dei miei migliori travestimenti.
Un sincero grazie alle ragazze che si sono prestate a questa foto: ho finalmente coronato una delle mie fantasie più recondite.
Lamù.
Dico.... Lamù.
Il sogno erotico della mia infanzia preadolescenza pubertà senescenza vita.

Eterna gratitudine e riconoscenza a entrambe.

Ora che ho raggiunto questo obiettivo posso voltare pagina e passare al successivo: nessuna cosplayer di Chun Li nei paraggi?

P.S. Con questo siamo uno pari (chi deve capire, capisca)

* Vero Maschio Latino

I 10 Talloni d'Achille più stupidi (Guest Star: Nocciola)

Quali sono i 10 Talloni d'Achille più stupidi in assoluto?

Music
Title: Balrog Boogie
Author: Diablo Swing Orchestra
Album: The Butcher's Ballroom
Licence: Creative Commons 2.0 (No commercial - No derivative - Attribution)

Godzilla

Music
Title: GODZILLA
Author: vvsmusic - music, design & more
Licence: Creative Commons: 2.0 Attribution – No commercial – No derivative

I miei animali

Da Lunedì ho un cane.

Si chiama Nocciola (è una femmina) ed è un cucciolo innamorevole, incrocio di due razze a me ignote.
Avete notato gli occhi eterocromi?
Sono ipnotici.

Ho anche un nuovo topo.

Il mouse di A Panda Piace regalatomi da Giorgi e Rachele.
Grazie grazie grazie.
E' morbidoso e antistress quindi lo uso al lavoro.
Sì, anche se ha un imbarazzante cuore sui tasti.
Sì, anche se si illumina di rosso.

Ho anche una discogafia nuova.
Che non è un animale ma volevo solo rendervelo noto.

Sabato sono andato al concerto dei Longbardeath e mi sono portato a casa tutto il loro merchandising: 5 dischi, 1 DVD, 1 sacchetto, 3 spille, 1 adesivo, 1 toppa e 1 maglietta.

Sapevatelo.

Spock is not impressed

Cos'è Spock is not impressed?
È un sito che ti fa scaricare un'immagine di Spock con la sua classica impassibile espressione e ti propone di photoshopparla dove ti pare.
Se mandi il risultato finale ed esso verrà ritenuto degno sarà pubblicato.

Perché ce ne parli?
Perché il mio risultato finale è stato ritenuto degno:

Potete ammirare i miei sforzi in tutto il loro splendore qua.
E già che ci siete date un'occhiata anche al resto.

Validi motivi per non fare una donazione a Wikipedia

Tu non usi Wikipedia, e non l'hai mai usata. Non ti serve. Sai cos'è solo perché ne senti parlare e se potessi la elimineresti dai risultati dei motori di ricerca perché tanto non consulti mai le sue pagine anche se compaiono sempre tra i primi risultati.

Le pagine sono imprecise e approssimative. Non c'è nessun controllo preventivo su chi può inserire un contenuto e quindi nessuna garanzia che quello che trovi sia di qualità.

Tu non hai chiesto a nessuno di mettere in piedi Wikipedia e non possono pretendere qualcosa da te.

Dice di essere un progetto realizzato da volontari e i volontari non chiedono soldi.

Se vogliono farti pagare che lo dicano prima. Non è corretto offrire un servizio e poi richiedere dei soldi facendoti sentire in dovere di concederli.

Vuoi usare i tuoi soldi per qualcos'altro. Grandi o piccole cifre sono sempre tuoi soldi e hai modi che ritieni più utili per spenderli.

Qualcun altro donerà per te. Wikipedia riceverà abbastanza soldi per poter proseguire. E anche se dovesse chiudere qualche altro portale prenderà il suo posto. Se c'è qualcosa che non manca in rete sono le fonti di informazione.

Se ti riconosci in una di queste motivazioni non dovresti fare una donazione a Wikipedia.
Ma non dovresti nemmeno consultarla.

In caso contrario vai qua.

Bone

Music
Title: Leprechaun
Album: Quest for Theraclis
Author: Erik Vansaren
Licence: Creative Commons 3.0 Attribution – Noncomercial – No derivative works

Direttamente da Lucca

Quest'anno niente Lucca.
Sono stato un po' troppo indaffarato pigro per potermi organizzarmi per tempo.
Tuttavia i miei emissari sono stati mandati in missione alla ricerca di un antico manufatto.
La quest ha avuto successo e ora sono il lieto detentore del... terzo volume di "A Panda Piace".

Il volume è molto più corposo dei precedenti (224 pagine) e comprende sia la ristampa di alcune strisce che la pubblicazione di materiale inedito, anche a colori.
Ma la mia copia ha qualcosa di speciale: una dedica personale di Giacomo Bevilacqua che mi ringrazia per la video recensione.

Che dire, i ringraziamenti vanno tutti a lui: uno per la dedica e uno per il volume.
E uno anche a Cristiano (a.k.a. "Ciccio") per avermi portato da Lucca questo gioiellino.
Ci vuole poco per rendermi un bimbo felice.

E se i politici fossero supereroi?

Un What If...? d'attualità

Music
Title: All Colors Crew
Artist: Distemper
Album: Think who is your Friends
Licence: Creative Commons 3.0 (Attribution - Share Alike)

Pages

Subscribe to www.nerdest.it RSS